Schaeffler Catalogo dei prodotti - medias
Ihre Eingaben des Auswahlassistenten werden im Hintergrund gespeichert, Sie können den Assistenten jederzeit wieder aufrufen.
(0)
Cuscinetti a senza bordini
Caratteristiche
 

Queste serie costruttive ad una o a due corone sono costituite da anelli esterni senza bordo prodotti per asportazione di trucioli, gabbie a rullini
Corpi volventi cilindrici dall'elevato rapporto diametro/lunghezza (DIN 5402, parte 3).
ed anelli interni asportabili. Dato che i cuscinetti sono componibili, è possibile montare separatamente anello interno, gabbia
Parte di un cuscinetto volvente che separa i corpi volventi gli uni dagli altri, li trattiene e in alcuni casi li guida.
a rullini
Corpi volventi cilindrici dall'elevato rapporto diametro/lunghezza (DIN 5402, parte 3).
ed anello interno.

 
   
 

I cuscinetti a rullini
Corpi volventi cilindrici dall'elevato rapporto diametro/lunghezza (DIN 5402, parte 3).
senza bordini sono cuscinetti X-life. In questa esecuzione la superficie delle piste di rotolamento è ottimizzata. Ciò favorisce una maggiore capacità di carico
Carico che deve essere sopportato, ad esempio, da un punto d'attrito. Può anche essere una sollecitazione dovuta a pressione o a calore.

si veda Superficie di contatto
e durata.

 
   

Cuscinetti a rullini
Corpi volventi cilindrici dall'elevato rapporto diametro/lunghezza (DIN 5402, parte 3).
senza anello interno

 

I cuscinetti senza anello interno hanno un ingombro radiale particolarmente ridotto. Presuppongono tuttavia che la pista di rotolamento sull’albero sia temprata e rettificata.

 
 

La gabbia
Parte di un cuscinetto volvente che separa i corpi volventi gli uni dagli altri, li trattiene e in alcuni casi li guida.
a rullini
Corpi volventi cilindrici dall'elevato rapporto diametro/lunghezza (DIN 5402, parte 3).
può essere montata insieme all’anello esterno o all’albero. Può anche essere spinta successivamente fra anello esterno e albero.

 
   

Cuscinetti a rullini
Corpi volventi cilindrici dall'elevato rapporto diametro/lunghezza (DIN 5402, parte 3).
con anello interno

 

I cuscinetti con anello interno vengono utilizzati se l’albero non fosse eseguito come pista di rotolamento.

 
 

La gabbia
Parte di un cuscinetto volvente che separa i corpi volventi gli uni dagli altri, li trattiene e in alcuni casi li guida.
a rullini
Corpi volventi cilindrici dall'elevato rapporto diametro/lunghezza (DIN 5402, parte 3).
può essere montata insieme all’anello esterno o all’anello interno. Può anche essere spinta successivamente fra anello esterno e anello interno.

 
   

Spostamento assiale dell’anello interno

 

L’anello interno standard consente spostamenti assiali nell’ambito dei valori indicati con «s» nelle tabelle dimensionali. Se si verificano spostamenti maggiori, l’anello standard può essere sostituito con un anello interno IR più largo. Anelli interni vedere da link.

 
   

Tenuta

 

I cuscinetti senza bordini non sono schermati.

 
   

Lubrificazione

 

I cuscinetti a rullini
Corpi volventi cilindrici dall'elevato rapporto diametro/lunghezza (DIN 5402, parte 3).
aperti senza bordini possono essere lubrificati a grasso
si veda
Lubrificante
Oli grassi
Cartuccia di grasso
Intervallo di rilubrificazione
Acido grasso
o ad olio. I cuscinetti a due corone possono essere lubrificati tramite scanalatura di lubrificazione
Riduzione dell'attrito e dell'usura per mezzo di una sostanza lubrificante.

si veda anche:
Metodi di lubrificazione
Stato di lubrificazione
Lubrificazione costante
Tecnica di lubrificazione
Lubrificazione a vita
Lubrificazione idrodinamica
Intervallo di rilubrificazione
Sostituzione del lubrificante
Lubrificante
Pasta lubrificante
Olio lubrificante
Sostanza lubrificante
Grassi lubrificanti
Lubrificare
Pellicola lubrificante
Impianto di lubrificazione
e foro di lubrifica­zione nell’anello esterno ed hanno il suffisso
Integra la Sigla; e si compone di lettere e numeri. Nel suffisso sono codificate, ad esempio, le varianti di una serie costruttiva.
ZW-ASR1.

 
 

I cuscinetti con foro di lubrificazione
Riduzione dell'attrito e dell'usura per mezzo di una sostanza lubrificante.

si veda anche:
Metodi di lubrificazione
Stato di lubrificazione
Lubrificazione costante
Tecnica di lubrificazione
Lubrificazione a vita
Lubrificazione idrodinamica
Intervallo di rilubrificazione
Sostituzione del lubrificante
Lubrificante
Pasta lubrificante
Olio lubrificante
Sostanza lubrificante
Grassi lubrificanti
Lubrificare
Pellicola lubrificante
Impianto di lubrificazione
nell’anello interno hanno il suffisso
Integra la Sigla; e si compone di lettere e numeri. Nel suffisso sono codificate, ad esempio, le varianti di una serie costruttiva.
IS1.

 
   

Anelli di tenuta
Elementi quali le tenute a strisciamento, le tenute a labirinto, gli anelli di tenuta radiali o le tenute a luce ridotta. Servono ad evitare l'intrusione di materie gassose, liquide o solide fra i componenti, sia da fermo, che in movimento.
e anelli interni più larghi

 

Per schermare i cuscinetti dall’esterno è possibile applicare anelli di tenuta
Elementi quali le tenute a strisciamento, le tenute a labirinto, gli anelli di tenuta radiali o le tenute a luce ridotta. Servono ad evitare l'intrusione di materie gassose, liquide o solide fra i componenti, sia da fermo, che in movimento.
delle serie costruttive G, GR e SD in combinazione con gli anelli interni IR più larghi. Gli anelli di tenuta
Elementi quali le tenute a strisciamento, le tenute a labirinto, gli anelli di tenuta radiali o le tenute a luce ridotta. Servono ad evitare l'intrusione di materie gassose, liquide o solide fra i componenti, sia da fermo, che in movimento.
ed interni sono proporzionati ai cuscinetti a rullini.

 
 

La superficie esterna degli anelli interni può essere utilizzata come superficie di strisciamento per i labbri di tenuta.

 
 

Anelli di tenuta, vedere link, e TPI 128, Anelli di tenuta
Elementi quali le tenute a strisciamento, le tenute a labirinto, gli anelli di tenuta radiali o le tenute a luce ridotta. Servono ad evitare l'intrusione di materie gassose, liquide o solide fra i componenti, sia da fermo, che in movimento.
ad uno ed a due labbri. 

 
   
achtung  

Non utilizzare gli anelli di tenuta
Elementi quali le tenute a strisciamento, le tenute a labirinto, gli anelli di tenuta radiali o le tenute a luce ridotta. Servono ad evitare l'intrusione di materie gassose, liquide o solide fra i componenti, sia da fermo, che in movimento.
come superfici
Secondo DIN 4760:
"La superficie reale è quella che divide l'oggetto dal materiale che lo circonda.
La superficie effettiva è la rappresentazione approssimata, calcolata metricamente, della superficie ideale. Osservazione: diverse procedure o condizioni di misura (ad esempio la tastatura a punti) possono fornire superfici effettive divergenti"
"La superficie geometrica è una superficie ideale, la cui forma nominale è definita dal disegno e da altre documentazioni tecniche.

Si veda anche:
Protezione delle superfici
Tensione superficiale
di strisciamento della gabbia!

 
   

Temperatura d’esercizio

 

I cuscinetti con gabbia
Parte di un cuscinetto volvente che separa i corpi volventi gli uni dagli altri, li trattiene e in alcuni casi li guida.
in plastica possono essere utilizzati per temperature d’esercizio da –20 °C a +120 °C.

 
   

Gabbie

 

Le gabbie sono in lamiera di acciaio o in plastica. I cuscinetti con gabbia
Parte di un cuscinetto volvente che separa i corpi volventi gli uni dagli altri, li trattiene e in alcuni casi li guida.
in plastica hanno il suffisso TV.

 
   
achtung  

Prima dell’applicazione dei cuscinetti con gabbia
Parte di un cuscinetto volvente che separa i corpi volventi gli uni dagli altri, li trattiene e in alcuni casi li guida.
in plastica verificare la compatibilità del lubrificante
Sostanza gassosa, liquida, consistente, plastica o solida che riduce l'attrito fra due corpi.
utilizzato con il materiale della gabbia
Parte di un cuscinetto volvente che separa i corpi volventi gli uni dagli altri, li trattiene e in alcuni casi li guida.
(PA66-GF/H)!

 
   

Suffisso

 

Per i suffissi delle esecuzioni disponibili vedere tabelle

 
   
Tabella1
Esecuzioni fornibili
 

Suffisso
Descrizione
Esecuzione
ASR1
Foro di lubrificazione
Riduzione dell'attrito e dell'usura per mezzo di una sostanza lubrificante.

si veda anche:
Metodi di lubrificazione
Stato di lubrificazione
Lubrificazione costante
Tecnica di lubrificazione
Lubrificazione a vita
Lubrificazione idrodinamica
Intervallo di rilubrificazione
Sostituzione del lubrificante
Lubrificante
Pasta lubrificante
Olio lubrificante
Sostanza lubrificante
Grassi lubrificanti
Lubrificare
Pellicola lubrificante
Impianto di lubrificazione
e scanalatura di lubrificazione
Riduzione dell'attrito e dell'usura per mezzo di una sostanza lubrificante.

si veda anche:
Metodi di lubrificazione
Stato di lubrificazione
Lubrificazione costante
Tecnica di lubrificazione
Lubrificazione a vita
Lubrificazione idrodinamica
Intervallo di rilubrificazione
Sostituzione del lubrificante
Lubrificante
Pasta lubrificante
Olio lubrificante
Sostanza lubrificante
Grassi lubrificanti
Lubrificare
Pellicola lubrificante
Impianto di lubrificazione
nell’anello esterno,
in base alla dimensione costruttiva
Standard
IS1
Foro di lubrificazione
Riduzione dell'attrito e dell'usura per mezzo di una sostanza lubrificante.

si veda anche:
Metodi di lubrificazione
Stato di lubrificazione
Lubrificazione costante
Tecnica di lubrificazione
Lubrificazione a vita
Lubrificazione idrodinamica
Intervallo di rilubrificazione
Sostituzione del lubrificante
Lubrificante
Pasta lubrificante
Olio lubrificante
Sostanza lubrificante
Grassi lubrificanti
Lubrificare
Pellicola lubrificante
Impianto di lubrificazione
nell’anello interno,
in base alla dimensione costruttiva
TV
Cuscinetti con gabbia
Parte di un cuscinetto volvente che separa i corpi volventi gli uni dagli altri, li trattiene e in alcuni casi li guida.
in poliammide rinforzata con fibre di vetro 66, in base alla dimensione costruttiva
ZW
A due corone, in funzione della dimensione costruttiva

 
   
  
Schaeffler utilizza i cookie per garantirvi una navigazione ottimale. Continuando a navigare su questo sito Web accettate automaticamente l’utilizzo dei cookie.  Altre informazioni